venerdì 5 ottobre 2007

LO SPECCHIO




Un uomo cammina per la sua strada ,si volta ,ha sentito un rumore ,continua a camminare.
A una sensazione ,una di quelle sensazioni che ,una volta venute non accennano a lasciarti.
Cammina ,continua a camminare ,è sempre li non se ne va ,mi segue ,mi osserva ,mi sento violato ,in trappola ,ho la sensazione …,ho una sensazione.
Non ce la faccio ,mi giro ,lo affronto ,ma nel momento stesso in cui alzo gli occhi ..,vedo me stesso ,vedo uno specchio .
Osservo.
Lui mi osserva ,continuo a guardare…,ho smesso di camminare.(C.Livio)

Nessun commento:

Mel

Vita Eterna

.mid">