sabato 10 novembre 2007

Considerazioni


Allor faccio questa prova in onore di un mio caro amico il quale sa che mi riferisco a lui e a cui mando un senti to saluto.

Le mie considerazioni in proposito di cosa vi starete chiedendo ,beh a proposito di un po di questo un po di quello ma innanzi tutto esprimo il mio immenso dispiacere per la perdita di Enzo Biagi ,non sono il primo e non saro l'ultimo a farlo ma come molti anchio apprezzavo l'opera di quest'uomo e gli rivolgo il mio piu sentito augurio a nuova vita.

Ora consideriamo la situazione dell'italia moderna ,cosa dire in proposito ?

Beh ci sarebbe molto da dire e poco da fare ,L'Italia è vecchia ,gli Italiani sono vecchi ,i Giovani italiani sono vecchi ,la mentalità italiana è la stessa da ormai un secolo e ciò non porta ne progresso ne arretratezza ma ci colloca in una ben piu subdola situazione di stallo tra tradizione e spinta modernista europea.

Vi ricordate le nostre nonne da bambini ci spronavano a mangiare perche per loro un ragazzo magro era sintomo di poverta ,oggi che di poverta vera ne è rimasta poca è sopravvissuto il bisogno di mangiare per prevenire una possibile situazione di carestia la quale non si presentera mai poiche eliminata alla radice dal forte regime consumistico uinstaurato dalle potenze anglofone da una trentina di anni a questa parte.

Cosa fare ? scelte radicali o rifuggiato conservazionismo ? ne l'uno ne l'altro l'italia non ha bisogno di questo l'Italia ha bisogno di un sogno di una guida ,di ciò che non ha mai avuto.

Anche analizzando la situazione alle origini si puo vedere come l'italia non sia mai stata unita ,mai gia all'epoca dell'unificazione vi erano malcontento e proteste per il carovita e oggi cosa abbiamo ? malcontento e proteste per il caro vita.

Io ho amato Grillo un tempo ,oggi ritengo che sia divenuto troppo opportunistico ma malgrado ciò sono d'accordo con lui nell'affermare che i partiti dell'italia moderna sono inutili rimasugli di un glorioso passato ormai inutile ,andrebbero riformati ? rimodernati? NO non servirebbe ,vanno cancellati questo si ,i Partiti ,Ma le idee che tali partiti portano dovrebbero essere incanalate evolute ,purificate ,rese immortali fautori per la nascita di nuovi movimenti che andranno a sostituire i vecchi ,nulla avranno in comune con loro se non le idee ,i sogni ,ma non gli scopi o i mezzi ,quelli dovranno essere frutto della giovinezza della personalita di un nuovo mondo un mondo giovane indipendente ,singlo e forte che non abbia paura di nessuno ,che non debba piegarsi al volere di nessuno fiero indipendente ed autonomo verso il progresso interiore.

Penso pero di avervi tediato abbastanza se vorrete continuero in futuro a metter i miei umili pensieri ma cio dipendera dalle vostre considerazioni ,pertanto ora vi lascio,liberi dalla mia presenza con un discreto quanto modesto saluto.

Nessun commento:

Mel

Vita Eterna

.mid">