mercoledì 21 novembre 2007

A volte penso...


A volte ,volte come ora ,mi capita di ricordare il mio passato.

Per chi non lo sapesse questo è un'evento eccezionale ,perche? beh perche io non ricordo nulla dei miei anni passati ,o almeno so cosa ho fatto in quegli anni ma non ricordo nientaltro ,non ricordo le persone ,non ricordo i luoghi se non in rari casi.

Ricordo però le emozioni ,le disfatte ,gli sbagli e le cadute.

Sono caduto molte volte e altrettante mi sono rialzato a testa alta ma non sono mai riuscito a fare quello che desideravo.

cosa desidero ora veramente per la mia vita ,per il mio futuro ?

Beh vorrei una piccola casa in città ,un lavoro non impegnativo che mi permetta di andare avanti ,una moglie ne bella ne brutta che mi ami per quello che sono.

Sarei felice ,mi basterebbe questo.

Ma non lo otterrò.

Non ho mai ottenuto nulla dalla vita fin'ora e sinceramente ho smesso di crederci ma continuero a battermi è l'unica cosa che sò fare e la faro sempre.

A volte penso a cio... e voi?

3 commenti:

CLOWNSTROFOBICO ha detto...

io non penso mai al mio futuro,lo giurò,non sò cosa mi aspetta,non riesco mai a immaginarmi in futuro,non sò,non sò neanche se la donna della mia vità sarà (saràà?)bella,brutta,gnocca o boh...sò solo che quando sono caduto in passato mi sono rialzato a testa bassa,ho sopportato e ho accennato a qualcosa in risposta ma senza risultati.Poi nel ricordare eventi,luoghi,persone li ricordo che è una maraviglia,ricordo le disfatte,le prese per il culo,anche le frasi delle persone nel passato.Bah...w la figa!( questo è certo)

la settimana enigmistica ha detto...

"..la donna della mia vita..."
trovate la parola fuori luogo nella frase di olivieri, soluzione nel commento successivo...

il commento successivo ha detto...

[donna]

Mel

Vita Eterna

.mid">