mercoledì 6 febbraio 2008

Relazione Tecnica che ha ben poco di tecnico


Si inizia la relazione facendo presente la mancanza di materiale inerente a norme o regolamenti da seguire ,pertanto si è scelto di portare avanti l'esecuzione nel seguente modo:

Parlando del soggetto dell'intervento quale l'elabborazione riguardante il tema di una Palestra contenente al suo interno un campo da basket regolamentare (26m x 14m) ,spoiatoi con relativi sevizzi ,tribune ed un'ambulatorio medico ,il luogo di collocazione viene individuato in un lotto situato apparentemente in un centro rurale circondato da varie costruzioni risultanti essere abbitazioni.

Nell'elabborazione del proggetto ,tenuto conto la conformazione circostante delle precedenti costruzioni ,si è voluto rompere tale regolarità dando alla costruzione un'aspetto apparentemente regolare ma assolutamente asimmetrico ,la costruzione risulta poi essere composta ,nei materiali ,da una struttura portante in cemento con relativi agganci di apparati in ferro e rivestimento esterno costituito da pannelli monocromatici in finta pietra.

Riguardo l'esterno del complesso si possono indicare vari campi gioco situati alla destra dell'edificio ,ove non vi sono strade ,all'interno di un parco pedonale. I Parcheggi sono divisi ,a Nord del complesso ,lungo una via secondaria vi è quello degli atleti ,a Sud-Est difronte all'incrocio con la principale ,leggermente spostato sulla destra vi è il secdfondo ,ossia l'entrata al pubblico. Infine dinnanzi all'entrata principale viene collocata una piccola zona neutra-pedonale in cui si confluisce da un'ingresso centrale alla strada principale pensato per rendere il passaggio dalla zona parcheggi a quella parco meno diretto ,e al contempo consentire a coloro che abitano nelle vicinanze di raggiungere tranquillamente il complesso.

Non essendo possibile fare una stima complessiva del costo della costruzione per mancanza parametri si considera qui chiusa la relazione.

2 commenti:

matteo ha detto...

la cosa che più mi colpisce è che dellae vostre materie della seconda prova io non ce capisco un cazzo

Patrizia Giliberti ha detto...

LIVVIIOOOOO!!!!! MA CHE CAZZO HAI SCRITTO!!! CHE SSò STI PILASTRII!! CHE è STA MMERDAA!!!

Mel

Vita Eterna

.mid">