martedì 5 febbraio 2008

Sfiga perpetua




Resoconto delle prime due giornate di prove.


1 giorno:


Mi alzo e mi accorgo che ho solo cinque minuti per prepararmi ed andare alla fermata ,c'è stato uno sbalzo di corrente e la sveglia non ha suonato. Divento flesh ed in cinque minuti sono alla fermata ,aspetto..aspetto...aspetto.


Sette meno cinque e manco uno dei tre autobus diretti a velletri si è degnato di passare ,chiamo mia madre ,la macchina è a secco deve prendere l'altra ,mancano due minuti ed io sfreccio a 270 verso velletri.


Arrivo con un minuto d'anticipo ,incontro Diletta ,la saluto ed entrambi saliamo sull'auto ma mentre ci sediamo ci arriva voce che un camion si è ribbaltato sull'appia ..................


Fortunatamente l'autista conosceva la deviazione ,arriviamo a scuola in orario ed andiamo in classe. Sembrava tutto finalmente a posto ma al momento della consegna dei fogli per la prima prova si è scoperto che ne mancavano due copie tra cui la mia ,concludo qui la prima giornata.


2 giorno:


Mi alzo alle 4 causa insomnia ,arrivo a velletri alle 6 e15 ,l'auto per Latina passa con 15 minuti d'anticipo ,arrivo a scula alle 7 e30 insieme ai bidelli.


Sto li come un fesso per 30 minuti poi per grazia arriva Antonella e ci mettiamo a chiacchierare ,una volta tutti in classe inizia la prova.


Gia da prima che aprisse bocca non la sopportavo ma purtroppo la Prof.Gily sarebbe rimasta con noi tutto il giorno e posso garantirvi che non mi sono mai rotto tanto quanto oggi ,ogni volta che cercavo di concentrarmi lei sbraitava ,fortunatamente non mi è toccato sorbirmela a lungo.


Al più presto altri resoconti.

2 commenti:

Kafka ha detto...

oggi doveviu stare in classe ostra mentre jacopo indossava una specie di elmo di stoffa modello vichingo,cioè,manco un ebete faceva delle smorfie cosi brutte.

fungo ha detto...

maroooo! il rpimo giorno della seconda prova s'è superata! non ho mai sentito urla gilibertiane peggiori in tre anni!

Mel

Vita Eterna

.mid">