sabato 26 aprile 2008

Il Re Leone


Sarò Re

Music by Elton John Lyrics by Tim RiceItalian

Version by ErmaviloPerformed by Tullio Solenghi (Scar), Marco Guadagno (Banzai),Rita Savagnone (Shenzi) and Jim Cummings (Ed)


Scar:Alle iene ho sempre dato poca confidenza,sono così rozze, così volgarima tutte insieme saranno una potenzaal servizio del mio genio, senza pari.

Da ciò che vi leggo negli occhiio so già che il terrore vi squaglia,non siate però così sciocchi,trovate l'orgoglio marmaglia.

Son vaghe le vostre espressioni,riflesso di stupidità,parliamo di re e successioni,ritrovate la lucidità.

Il mio sogno si sta realizzando,è la cosa che bramo di più.

E' giunto il momentodel mio insediamento.

Shenzi:Ma noi che faremo?

Scar:Seguite il maestro e voi smidollati verrete premiati,l'ingiustizia è una mia gran virtù,

avrà gli occhi di Scar,

sai perché?

Scar and Chorus:Sarò re!

Chorus:Avremo la sua compiacenza,sarà un re adorato da noi.

Scar:Ma in cambio di questa indulgenza qualcosa mi aspetto da voi.

La strada è cosparsa di omaggi,per me e anche per voi lacchè,ma è chiaro che questi vantaggi li avrete soltanto con me.

E sarà un gran colpo di stato,la savana per me tremerà.

Chorus:Cibo a noi,sempre a noi,non dovrà finir mai.

Scar:Il piano è preciso,perfetto e conciso,decenni di attesa,vedrai che sorpresa!Sarò un re stimato,temuto ed amato,nessuno è meglio di me.

Affiliamo le zanne perché

sarò re!

Affiliamo le zanne perché

sarò re!

Nessun commento:

Mel

Vita Eterna

.mid">