sabato 22 novembre 2008

I.F Again




Chiudo la porta, lascio la luce spenta e resto immobile.

Niente dalle scale e dal corridoio. Niente giù in strada. Niente Muse inquietanti. Niente Flintstones.

Non ancora.

Ascolto l ritmo irregolare del mio respiro, il pompare distante del mio cuore. Ma non mi faccio illusioni: L'intervistatore Fantasma dev'essere qui in giro da qualche parte. Mi sento osservato, e non può essere che lui.

Vado in bagno, accendo la luce, lasco scorrere l'acqua del rubinetto, e resto in attesa, evitando lo specchio per motivi strettamente personali. I.F se la prende comoda e si manifesta solo quando penso d'averla scampata. Mentre mi sto lavando i denti.


Chi sono i tuoi eroi ?

( la sua voce è leggermente rauca, un particolare che non ho mai notato prima).


Eroi ?... cosi, di punto in bianco ?(sputo nel lavabo). Che eroi ?



Lo sai che voglio dire... persone famose che ammiri, idoli, icone...

(se dovessi basarmi sulle mie intuizioni, giurerei che L'Intrevistatore fantasma stia fumando, ma ovviamente è un'assurdità).


Tipo Elvis Presley, Bob Marley, Peter Sellers ?



Si, tipo loro(pausa, e sbuffo), gente che ammiri.

(Si, sicuramente la carogna sta fumando).



Uhm, vediamo un pò... Keith Richards ? Willie Nelson... Ozzy Osburne, Gèrard Depardieu, Jack Nicholson...


Tutta gente di una certa età, e di salute...come dire, variabile.

Eroi un pò logori, non trovi ? Hai niente di più recente ?


Che diavolo c'è di logoro in Keith Richards ? secondo me è un titano. è indistruttibile. è immortale, una divinità. Io vorrei essere come lui... E come Ozzy... E Willie... e Jack ???



Ok va bene... stai proiettando... riprenderemo questo discorso quando sarai meno permaloso. Donne ?


Donne ? Ah...Nel senso di "Donne Idolo"? Curioso che me lo chiedi... è un pensiero che ultimamente... Vediamo un pò... Frida Kahlo. Debra Winger ? Patty Smith ? Marguerite Duras ?


Mmh... strana rosa di nomi... però mi sfugge cos'è che avrebbero in comune, queste donne(pausa, sbuffo). Scusa, era un domanda...riformulo: che cos'hanno in comune queste donne per te ?


Boh... non lo so... sono... solo donne che ammiro. Forse quello che hanno in comune... ciò che ammiro in loro è...probabilmente è l'anticonformismo della lro sessualità. Voglio dire che queste donne -nessuna di loro una bellezza in senso classico- comunicano la loro sensualità in un modo che non è convenzionalmente femminile... anzi direi che lo fanno ad un livello tipicamente maschile... non so... ed è qualcosa che visto in una donna diventa... straordinariamente... sexy ? mi spiego?


Androgine ? èquesto che vuoi dire ?


Nooo!!! Vedi ? Lo so che stai insinuando. No. Che androgine ? Al contrario. Parlo di femminilità allo stato puro. Espressa però in modi non caratteristici dell'universo femminile! Insomma, in parole povere è una sensualità che esprime se stessa nel modo in cui viene percepita da un uomo e dunque, come in uno specchio, ti rimbalza addosso con quella energia che... quel tipo diii... ohhh, ma basta, tanto non capisci, è inutile... perche non lasciamo stare ?


Come sarebbe non capisco ? Stai dicendo che trovi queste donne affascinanti perche trasmettono la loro sensualità usando un codice più comprensibile alla percezione maschile, di quanto l'universo femminile non sia normalmente portato a fare... il che risulta in una carica di seduzione irresistibile, in quanto ha la capacità di conquistare un uomo spiazzandolo con le sue stesse armi, senza per questo rinunciare alla propria femminilità o diventare ambigue. Sbaglio ?


Non... non l'avrei espressa esattamente cosi, ma più o meno...


Sei teso. è parlare di sesso che ti innervosisce ?


No, no... sono i clichè che mi mandano in bestia. Sul sesso, sulla cucina, sull'arte, sui vini, sugli uomini, sulle donne, sull'omosessualità, sulla politica, cazzo, sui rapporti, sul futuro del mondo, sul globalismo, sulle cose che devono essere così o colà... mi fanno incazzare le... opinioni troppo categoriche, la mancanza di flessibilità, di possibilismo. E questa storia degli idoli, lo sapevo che era un trappola...(ho chiuso il coperchio del water e stò li seduto a guardare in giro come se I.F decidesse improvvisamente di farsi vedere. Adocchio una zanzara sul muro, e per un attimo mi chiedo se...) E poi m'innervosisci tu! Si può sapere dove stai ? Da dove mi parli ? Sei nell'aria, sei in un'altra dimensione, abiti in un mondo parallelo... sei nela mia mente, sei una proiezione del mio ego... sei Me? ma allora com'è possibile che ti sposti ? Se ti sposti in giro di qua e di là non sei nella mia mente, giusto? dove sei ?


Quando smetterai di cercarmi mi troverai. Ma sappi che lo scopo di tutto questo non è trovare me.


No ? E allora perchè cazzo giochi a nascondino con me ? E mi spunti fuori nei momenti meno opportuni con tutte queste domande ?


Per esempio per fare quello che stiamo facendo... per farti parlare di cose di cui non parleresti spontaneamente. Per farti rispondere a domande che da solo non ti poni. Per scavare nel tuo essere e riportare alla luce frammente significativi. Per fare...


Ah, si ? E chi diavolo ti ha affidato questa missione archeologica ?


Chi ? tu stai dicendo a me "Chi" ?


Esatto.


Io esisto solo perche esisti tu...


Ma và ? vuol dire che per liberami di te devo morire ? ti dovrò sopportare fino alla fine dei tuoi giorni ? quand'è che le nostre esistenze si sono incrociate ?


Quando ? non saprei. tutte le volte che facevi cose che non riuscivi a spiegarti.


Io faccio "cose" che non riesco a spiegarmi da quando sono nato... e...


Appunto.


Appunto cosa ?


(Silenzio)


APPUNTO COSA ?


(silenzio)


APPUNTO COSA ???!!!











Nessun commento:

Mel

Vita Eterna

.mid">