lunedì 22 dicembre 2008

Corse clandestine al Policlinico




Oggi visita al Policlinico di tor Vergata, gran belle infermiere, gran belle dottoresse, quasi quasi mi rompevo qualcosa per farmi visitare.

Mentre aspettavo mi son messo a vagare per la struttura, è enorme e molto ben organizzata ma questo non mi ha impedito di perdermi e di far un giro del cavolo per tornare in sala d'attesa, nel mentre però mi è sfrecciata di fianco lungo un corridoio una mini auto, tipo quelle del golf avete presente ? ma tipo decappotabile, insomma mi sfreccia davanti lungo questo corridoio immenso ed io penso ma visto mai di sera che belle corse clandestine si potrebbero organizzare in questi corridoi cosi lunghi e larghi, nun sarebbe mica male sapete.

Mentre tornavo ho anche notato una lunga scia di gocce di sangue sul pavimento del corridoio e questo era alquanto inquietante... le ho seguite per un pò poi visto che si faceva tardi ho dovuto desistere ma mi sarebbe piaciuto vedere dove arrivavano.

7 commenti:

Panty ha detto...

ahahah horatio cane XDXD

ciao libio :)

fungo ha detto...

deh hi hi ho hu

Anonimo ha detto...

yhohohohoh...

Francescooh ha detto...

Livio,scusa se non ti rispondo per sms ma non ho una lira,so,buon natale.

Jacopo ha detto...

ma quello è il porto di terracina? cmq livio se trovavi un cadavere alla fine di quella scia credo non saresti scappato; se avessi trovato un agonizzante invece l'avresti aiutato...a finire la sua angoscia per sempre.

Jacopo ha detto...

ma quello è il porto di terracina? cmq livio se trovavi un cadavere alla fine di quella scia credo non saresti scappato; se avessi trovato un agonizzante invece l'avresti aiutato...a finire la sua angoscia per sempre.

Anonimo ha detto...

I want not acquiesce in on it. I assume nice post. Expressly the title-deed attracted me to review the unscathed story.

Mel

Vita Eterna

.mid">