lunedì 28 febbraio 2011

Tassa sul cinema ?



Spunta nuovamente sul "milleproroghe" la tassa sul cinema. La novità è che il biglietto per assistere agli spettacoli nelle sale cinematografiche si pagherà 1 euro in più dal mese di luglio. L'emendamento del governo al "milleproroghe" che reintroduce la tassa sul cinema, scomparsa nelle prime bozze, è stato approvato dalle commissioni riunite di affari costituzionali e bilancio del senato. La tassa (da cui sono esculse le parrocchiali) dovrebbe fruttare 45 miln nel 2011 e 90 miln nel 2012 e 2013. Il costo maggiorato viene introdotto dal 1 luglio fino al 31 dicembre 2013. Il provvedimento servirà a coprire le "Agevolazioni" al cinema.


Anche se si tratta solo di 1 misero euro sono abbastanza indignato, per protesta non andrò più al cinema, secondo me non è giusto già i biglietti non costano poco, mettici pure una tassa sopra.. e poi perche le sale parrocchiali non sono tassate ? che c'è loro sono diversi ? o è un modo per "lisciarsi" la chiesa ? bah io non la pago questa tassa.

4 commenti:

Luigi ha detto...

Hai proprio ragione, Livio. Che amarezza pagare un euro in più per qualcosa che è già molto caro di suo... Io confido che il martedì e il mercoledì rimangano a prezzo ridotto lo stesso. Ah, ottima l'osservazione sulle sale parrocchiali: in pochi hanno notato la cosa...

E poi parliamoci chiaro: quanti esercenti abbasseranno di nuovo i prezzi dopo il fatidico 31 dicembre 2013? Risposta scontata...

Guimi ha detto...

Già vado al cinema raramente perché 8 euro non è, secondo me, un prezzo onesto per rimanere su una sedia davanti ad un proiettore per due ore [lo faccio ben volentieri se il film merita.... ovvero, lo faccio raramente]. L'euro in più però è veramente triste...

fungo ha detto...

perchè piuttosto non vengono eliminati gli spettacoli gratuiti per militari e forze dell'ordine?

si farebbero un sacco di soldi,
che poi si sa, il pubblico dei vanzina è soprattutto quello...

sinistro ha detto...

Non sapevo che i militari e le forze dell'ordine entrassero gratis... beh sai loro danno la vita per "noi" e noi gli diamo i biglietti gratuiti, è uno scambio equo.

Mel

Vita Eterna

.mid">