domenica 6 marzo 2011

chi non muore si rivede (Quasi sempre)



Dall'ultimo post sono passati pochi giorni, giorni nei quali sono praticamente rimasto a letto con febbre alta, sudori freddi, muscoli pesanti come pietre e ossa doloranti. Ho dormito con una ventina di coperte sentendo freddo ed in alcuni casi mi è sembrato di andare in combustione spontanea, tanto che mia madre preoccupata mi voleva portare all'ospedale e.. beh quando mi ha fatto la proposta la mia risposta è stata ;

- Finché riesco ancora a parlare va bene cosi-

Data tra tra un colpo di tosse e l'altro.

Io Odio gli ospedali, tanto Più nell'ultimo anno che sono costretto ad andarci regolarmente per le analisi e se devo andarci devo essere in fin di vita, comq. è stato il raffreddore Più brutto che abbia mai preso fino ad ora.

Nel mentre pensavo dai quando si calma un po' magari mi riposo durante gli strascichi, mi faccio tre o quattro giorni per riprendermi un attimo.. Ma che ! ho sotto valutato il mio organismo, di solito riesco ad eliminare un raffreddore in quattro o cinque giorni.. ma stavolta manco passano due giorni che già sento la ripresa, Non mi dispiace, perché odio il raffreddore ma neanche mi esalta perché speravo di riposarmi un po' di Più.

In tutti i casi ho ancora tosse e orecchie ovattate e non molto appetito, però i muscoli e le ossa sono tornati affidabili, bah manco del proprio organismo ci si può Più fidare.


Ps.

Il prossimo post sarà la ricetta per il tortino di patate che avevo promesso a Guimi, sto aspettando che mio fratello la scriva. :/

6 commenti:

sinistro ha detto...

Dal titolo sembrava un post serio

fungo ha detto...

"tortino di patate"...

livio ti sei dato al cannibalismo?

fungo ha detto...

lo so, era squallida , ma non ho resistito :P

sinistro ha detto...

:(=)

matteo ha detto...

Stare male è una palla...
Ieri sera stavo a morì

sinistro ha detto...

Altro che influenza, il medico dice che è broncopolmonite !! Bah...

Mel

Vita Eterna

.mid">