domenica 24 luglio 2011

Harry Potter ed i suoi fantastici amici !



Commenti su HP7 parte 2
Alloora........... è una cagata pazzesca, no davvero, insomma il settimo libro ha molta più azione rispetto hai precedenti ma anche molti più punti morti, si poteva trarre davvero un bel film ma l'impressione che ho avuto vedendolo è stata quella di un film tirato via giusto per chiudere la serie e non pensarci più.
Si ci sono un sacco di effetti speciali ma le scene non sono quelle giuste, insomma ci sono addirittura scene aggiunte la dove bastava mantenere quelle del libro ! es:
quando Neville paciock affronta Voldemort, Voldemort gli ficca in testa il cappello parlante e gli da fuoco ed in quel momento Neville trova il coraggio estrae la spada e nella confusione del ritorno di Potter taglia la testa al serpente.
Era una scena semplice e lineare che poteva essere inserita para para nel film, e invece ecco li che hanno allungato il brodo con una scena che non ha ne capo ne coda, lo stesso Harry che si gira mezzo castello con Voldemort, o la scena della spiegazione di silente quando Harry schiatta sono tutte scene rovinate ed essenzialmente per come sono state trattate inutili.
è vero che non mi è mai piaciuto il regista David Yates, che dal quarto film in poi è sempre stato lo stesso. Trovo che spezzetti troppo le scene e non gli dia fluidità storica, nel qual caso il lavoro finale è stato veramente pessimo.
Per non parlare di Daniel Radcliffe che ho sempre ritenuto peggio di un cane come attore, Rex a mio avviso avrebbe interpretato meglio il personaggio, in quest'ultimo film poi la sua capacita espressiva massima è stata una faccia ebete in tutte le scene, grande passo avanti dall'inespressività dei film precedenti, in più il doppiatore che gli hanno affibbiato sin dal primo penso sia il peggiore doppiatore mai esistito, già lui non ha espressione gli metti pure un'incapace come doppiatore ecco li che esce quello che ne è uscito fuori ossia il peggiore personaggio cinematografico a mio parere di tutti i tempi.
E Ron ? che doveva essere il personaggio emergente ? relegato ad una spalla, quasi scadente di seconda categoria, anche se ammetto in questo caso che Rupert Grint è un buon attore. Comunque un'altra scena che hanno toppato alla grande e non ne capisco la ragione sinceramente, è quella dei 19 anni seguenti, insomma ma vuoi invecchiarli come si deve sti minchia di attori ?! oppure cambiali e mettine altri più vecchi e somiglianti no ? invece eccolo li che Harry non sembra invecchiato di un giorno e per ulteriore presa in giro il figlio sembra più alto del padre a 11 anni ! e Hermione poi ? la figlia sembrava sua madre.
bah, ma la scena più bella è stata quando Neville presenta Harry che esce dal quadro nella stanza delle necessità. :
"Ecco a voi Harry" (-e i suoi fantastici amici l'uomo ghiaccio e stella di fuoco-, citazione all'uomo ragno)
Ma dooooooo.......

5 commenti:

Matteo ha detto...

Io i film di harry potter a partire dal quarto li considero solo un'enorme perdita di tempo. I primi due sono forse troppo infantili, ma ora che sono lontano dai dodici anni li trovo accettabili. Il terzo è un bel film. C'è gente a cui piace il quarto che io invece ritengo una bestemmia cinematografica. Il resto è merda

mezzatazza ha detto...

I primi due almeno sono sufficientementi fedeli ai rispettivi libri.

Avendo diviso in due il settimo episodio mi aspettavo che - oltre a farci il doppio di soldi - intendesso rimanere il più fedeli possibile alla storia originale.

Maledetti.

mezzatazza ha detto...

(bellissima immagine nell'header)

fungo ha detto...

io penso che la prima parte del 7 fosse davvero bella.
questa seconda parte è scadentissima invece.

il film uscito meglio resta il 6.
il libro ha poca trama, quindi sarà stato piu facile trasportarlo su pellicola.

Anonimo ha detto...

la regia del quarto film è di mike newell non di david yates

Mel

Vita Eterna

.mid">