martedì 1 novembre 2011

Finish Line



E i soldi sono finiti, insomma ancora si va avanti ma non so per quanto.. in effetti se non si fa qualcosa si rischia la strada.
Io ho forti dubbi, l'università va ma a rilento, un po per la difficoltà dei corsi un po perché facendo anche lavori a casa di tempo effettivo ce n'è sempre meno.
Che faccio lascio ? mi trovo un lavoro e lascio l'università o continuo nonostante tutto ? o cerco di lavorare andando all'università ?
La terza sarebbe la soluzione preferibile, naturalmente dovrei lavorare in nero e nelle ore serali o notturne ma forze ne varrebbe la pena, non so.. voi che dite ?
In tutti i casi bisogna trovare un modo per far entrare un po di soldi e alla svelta, questo è sicuro.

3 commenti:

fungo ha detto...

ma potresti non-frequentare?

sinistro ha detto...

Per alcuni corsi si ma per i laboratori è tutto un'altro paio di maniche, si fanno di pomeriggio e sono obbligatorie le frequenze.. a meno che io non ne frequenti solo uno all'anno, il che implicherebbe un'incremento degli anni universitari notevole.

Matteo R. ha detto...

Il tuo problema Livio è che tu fai proprio una facoltà che porta via un sacco di tempo... non so se riusciresti a prenderti anche l'impegno di un lavoro. Pensa se lo trovassi a Roma, sarebbe poi un casino tornare a casa. Secondo me devi pensare bene a come va l'università, ma qualcosa di soft cercarla, visto quanti anni dura

Mel

Vita Eterna

.mid">