domenica 6 novembre 2011

Weather man



Ieri era il 5 Novembre e spero che tutti voi abbiate reso omaggio ad un grande personaggio quale V per Vendetta, vedendo il Film o leggendo il fumetto.
Non ho scritto nulla sul blog preferendo sperare in un vostro interessamento spontaneo ;) , anche se ho lasciato una citazione su F.B, ..comunque rivedendo ieri il film per, credo, la 10 volta e rimanendo con il pensiero alle disgrazie che negli ultimi tempi stanno colpendo tutto il paese, disgrazie climatiche come Genova o L'Aquila (se quest'ultima può rientrare nella definizione), disgrazie date dallo sfruttamento e dall'incuria umana, ..come dicevo stavo guardando il film con il pensiero un po altrove quando nella scenda della rinascita di IV questa frase mi ha colpito particolarmente;
-Dio è nella pioggia- IV
Che è un modo bellissimo per dire che Dio è in ognuno di noi, ma interpretata in un altro modo può anche indicare Dio come il mondo naturale, il mondo degli elementi che noi sfruttiamo e devastiamo giornalmente per nostro profitto, e qui verrebbe da pensare che in fondo la natura fa quello che ha sempre fatto da secoli e che le disgrazie che sono avvenute non sono casi straordinari, ci sono precedenti storici, sono una ripetizione della stupidità umana che non impara dai propri errori.
E questo mette tristezza.

1 commento:

Luigi ha detto...

Bel post.

Io purtroppo mi dimentico sempre di onorare il 5 novembre come si deve. Però V per Vendetta è un film molto bello (il fumetto non l'ho mai letto)

Mel

Vita Eterna

.mid">