martedì 27 marzo 2012

Fantascienza ? no Realtà


L'altro giorno ero con il Fungo ed Enrico vicino alla stazione di Latina, piccolo ritrovo dell'ultimo minuto, e si parlava un po di tutto, dai felici ricordi del liceo a gruppi musicali vecchi e nuovi, dalla politica al cristianesimo al satanismo e via dicendo, ad un certo punto il Fungo ci racconta un fatto realmente accaduto alquanto preoccupante su di una bambina che mentre giocava postava in tempo reale su FB...

Es : la bambina calcia il pallone, su FB scrive "calciato pallone", poi corre e scrive " correndo "

Ora secondo me questo denota che quella bambina è seriamente Malata e andrebbe aiutata, comunque questa storiella ricordò al Fungo un altro avvenimento, un gruppo di adolescenti seduti intorno ad un tavolo ognuno con il proprio cellulare in mano ignorando totalmente gli altri.

Questo episodio direttamente ed indirettamente connesso al precedente denota quanto la tecnologia dei social network stia, con molta rapidità, distruggendo l'interazione sociale. Ragionando allora per assurdo ho ipotizzato la situazione in cui quegli stessi adolescenti stessero in realtà svolgendo una conversazione tutti insieme via telefono, al che il Fungo ha contestato che era una cosa molto fantascientifica ed io gli ho ribattuto che in verità era una cosa fattibilissima  perché con la connessione ad internet è possibile collegarsi a FB dal cellulare e svolgere una conversazione con più persone in contemporanea, come se si stesse facendo conversazione faccia a faccia.

Quindi immaginatevi la scena : 15 ragazzi intorno ad un tavolo seduti ognuno fissando il proprio cellulare che fanno conversazione fra loro via internet.

è il futuro ? no è il presente  

2 commenti:

asophia82 ha detto...

ehhhhhhh già.-.-

Luigi ha detto...

Purtroppo ho ben presente le scene che descrivi... E' il presente, ma questo mi dà da pensare che il futuro sarà anche peggio...

Mel

Vita Eterna

.mid">