mercoledì 17 ottobre 2012

Ultimo in Fine ?



A quanto pare del vecchio gruppo sono rimasto attivo solo io, e ogni tanto il fungo, mi dispiace perché come tutte le cose pare che anche questa abbia fatto il suo corso e sia giunta all'epilogo, io continuerò a scrivere e ad essere presente, non scrivo mai nulla di veramente interessante in realtà ma è il mio modo di comunicare e lo porterò avanti, sono stato uno dei primi e rimango uno degli ultimi, è sempre cosi quando si crede in qualcosa. 

lunedì 15 ottobre 2012

Una tranquilla conversazione a cena




io a mio fratello : certo che non capisco perché gli americani rovinano il cibo, insomma hanno buona roba, la carne è argentina e pure le verdure, pensa al tacchino..
mio fratello : il tacchino non è una verdura
io: ..si insomma pensavo a tutto quello che ci schiaffano dentro..
mi fratello : che poi io non capisco come fanno a disossarlo..
mia madre : chiedilo al falegname
mio fratello : certo che avete un'idea chiara di un tacchino !
......

domenica 14 ottobre 2012

Correre correre correre



Nel l'ultimo periodo oscillo tra depressione e rabbia, un momento sto depresso quello dopo mi riprendo un po e arriva qualcuno che puntualmente mi fa incazzare, non lo so io...  mettici pure lo stress e faccio prima a dare le capocciate al muro, o a sbatterci la testa di quello che mi ha fatto incazzare ma se dovessi farlo credo che mi metterebbero in galera per omicidio seriale, uff.... l'unico sfogo è andare a correre o mangiare, ma tra le due la corsa scarica decisamente di più, ed è anche più salutare, quindi ora esco e vado a farmi almeno dieci chilometri di corsa.

sabato 13 ottobre 2012

Le feste mi mettono sempre Depressione



Io non festeggio mai, o meglio ogni tanto a qualche compleanno ho invitato un po di amici ma in generale odio le feste, mi mettono depressione, sarà che non riesco mai a smettere di pensare, solo se bevo parecchio ogni tanto riesco a divertirmi ma è raro che succeda e finisco sempre con l'andarmene via prima della fine, per evitare di rovinare l'atmosfera anche agli altri. Lo so sono io che sono strano ma sinceramente non riesco ad essere felice alle feste, no proprio non ci riesco, non riesco a capire come si possa festeggiare un anno di vecchiaia in più, anche le mega feste dei diciotto anni insomma... sono esagerate, un tempo quando la mortalità era alta arrivare a 18 anni era un traguardo e giustamente si festeggiava, ma oggi che normalmente si campa fino a 80/90 anni serve veramente festeggiare un compleanno come fosse un matrimonio ? e al matrimonio davvero che si fa ? si va sulla luna ? boh sarò strano io.

sabato 6 ottobre 2012

NVT

E si ri inizia, forse con qualcosa di nuovo ed inatteso, forse con qualcosa di interessante.. chi sà

Mel

Vita Eterna

.mid">