martedì 5 marzo 2013

STANCHEZZA E LAVORO


Ho riscontrato che lavoro di più quando sono stanco, quando sto bene non ho voglia di lavorare, lo faccio quasi a posta, sembra un controsenso ma credo dipenda dal ritmo, quando ho un buon ritmo di lavoro tendo a stancarmi molto ma a lavorare di più ed a produrre di più, quando sto bene significa che ho interrotto il ritmo o che semplicemente è più blando e questo non mi fa lavorare bene e tendenzialmente produco di meno, credo è, poi ci sono proprio i giorni no e i giorni si come è normale che sia insomma, ancora non siamo cosi perfetti da riuscire a lavorare senza portarci dietro il nostro carico di emozioni e sensazioni.
Se questo per molti lavori va bene, sicuramente per altri è controproducente e di base in ogni lavoro comporta la sua percentuale di rischio, credo è :P

Nessun commento:

Mel

Vita Eterna

.mid">